Scatti indimenticabili come vendere foto online

Se pensi che alcune foto che hai scattato possano suscitare linteresse del pubblico del web, potresti valutare lidea di venderle su Internet per guadagnare. Per portare a termine questa missione, hai diversi strumenti che adesso vediamo insieme. Ricorda, per, che se decidi di vendere le tue fotografie ricorrendo a siti esterni, dovrai condividere i tuoi guadagni con le piattaforme che ti ospitano. Se invece hai un tuo sito web puoi provare a vendere i tuoi scatti in modo autonomo senza dover dividere il tuo guadagno.Vendere foto online con Adobe StockTra le alternative per vendere foto sul web, c Adobe Stock, il servizio che permette di acquistare foto da utilizzare nei progetti creati con i software della piattaforma Adobe Creative Cloud. Ti d anche la possibilit di caricare le tue foto e venderle ottenendo guadagni con royalty del 33 per le foto e del 35 per i video. Ma come si utilizza Adobe Stock Innanzitutto collegati alla sua pagina principale, dove potrai pigiare sul pulsante Vendi situato in alto a destra e, nella pagina che si apre, cliccare sul bottone Introduzione per creare il tuo Adobe ID. Nel modulo che ti comparir sullo schermo, dovrai specificare nome, cognome, indirizzo email, password e data di nascita. Subito dopo clicca sul tasto Registrati e segui tutte le istruzioni per completare la registrazione. Passa quindi a caricare le immagini che vuoi vendere su Adobe Stock. Ti baster pigiare sul link Sfoglia posto al centro della pagina e selezionare le immagini che vuoi vendere. In alternativa, puoi trascinarle nella finestra del browser, nellarea Trascina e rilascia i file. Non appena avrai caricato unimmagine, il servizio riconoscer in maniera automatica la tipologia di file caricato e il contenuto presente nello stesso. Rispondi alla domanda Sono presenti soggetti o propriet riconoscibili cliccando su S o No e poi pigia su Invia per lapprovazione. Nel caso in cui limmagine dovesse essere approvata dal team di Adobe e poi venduta, potrai guadagnare dalla vendita una piccola percentuale.Vendere foto online con iStockPhotoUn altro sito per vendere foto sulla Rete iStockPhoto. un servizio di microstock ideato dalla famosa agenzia fotografica americana GettyImages, che permettere di guadagnare con la vendita dei propri scatti ricevendo una percentuale sulla vendita pari al 15, che pu arrivare fino al 45 per i contributor esclusivi. Innanzitutto, collegati alla pagina ufficiale e clicca sul pulsante Fai domanda che si trova in basso. Subito dopo compila il modulo discrizione proposto specificando il tuo nome, cognome, indirizzo email e il tuo Paese di residenza. Accetta poi le condizioni duso del servizio. Si aprir una pagina in cui dovrai pigiare sul pulsante posto in corrispondenza della dicitura Foto per caricare fino a 15 scatti. Passa poi a compilare i campi di testo Titolo della foto, Descrizione della foto fornendo informazioni sullimmagine che hai caricato e pigia sul pulsante Aggiungi alla domanda. Non appena avrai cliccato sul bottone Invia, lo staff di GettyImages ti invier unemail dicendoti che esaminer il materiale che hai inviato e ti informer riguardo allaccoglimento della tua domanda entro 30 giorni lavorativi.Vendere foto online con ShutterstockShutterstock un altro portale di microstock, disponibile anche come app per Android e iOS, che puoi utilizzare per vendere le tue fotografie. Il pagamento viene effettuato alla fine di ogni mese e non richiesto il raggiungimento di una soglia minima prefissata. Il primo passo da compiere quello di collegarti alla pagina ufficiale e pigiare sul bottone Get started . Registrati dunque al servizio compilando il modulo che ti viene mostrato a schermo compilando i campi con il tuo nome completo e scegliendo il nome da rendere visibile agli altri utenti compilando il campo di testo Display Name. Fornisci lindirizzo email con cui registrarti indicandolo nel campo di testo Email Address e indica anche la password daccesso che vuoi usare. Completa la registrazione per ricevere un messaggio allindirizzo email con il quale ti sei registrato. Dovrai solo cliccare sul link Please click here to verify your email, cos da convalidare lindirizzo di posta che hai inserito. Nella pagina che si apre nel browser, pigia sul pulsante Next e compila il modulo che vedi a schermo fornendo le informazioni riguardanti il tuo indirizzo e il numero di cellulare e pigia nuovamente sul pulsante Next per proseguire. Eseguite queste operazioni, potrai caricare la tua prima immagine su Shutterstock. In che modo Clicca sul pulsante rosso Upload images e segui le istruzioni che vedi a schermo per caricare una o pi foto. Dopo aver caricato una o pi foto, pigia prima sul bottone Next e poi su Start adding details per aggiungere informazioni su quanto hai caricato. Sar il team di Shutterstock che esaminer i tuoi contenuti e ti risponder entro qualche giorno.Vendere fotografie tre pilastriQualit, quantit e nicchia sono i tre pilastri su cui basare un buon metodo fotografico. Per poter vendere, infatti, i tuoi scatti devono catturare, colpire, suscitare lattenzione dellosservatore. Ricorda che le agenzie di microstock hanno standard di qualit elevati, quindi non puoi assolutamente trascurare questo aspetto che legato alle tue competenze e allattrezzatura che possiedi. Inoltre, in questo modello di business importante avere un flusso continuo e costante di materiale nuovo, quindi non trascurare la quantit. Mettiti alla ricerca di una nicchia dove ci sia poca concorrenza, poich le agenzie sono sature di immagini di elevata qualit.Lunico modo per potersi distinguere, quindi, quello di realizzare e proporre immagini in nicchie di mercato non ancora sature.UN PICCOLO GLOSSARIO PER TEMicrostock un modello di business relativo alla fotografia darchivio stock photography, cio una banca dimmagini online che permette ai fotografi di vendere le loro opere a prezzi modici micro.Royalty La percentuale che leditore versa allautore di unopera dellingegno libro, canzone, disco, brevetto, ecc. per ogni esemplare venduto, o comunque in percentuale sugli incassi nel caso per es. del film, come diritto di autore.PER APPROFONDIREI luoghi pi redditizi per vendere foto onlineMicrostock per vendere foto sul webCome vendere foto onlineCome guadagnare con le affiliazioni ai bookmakers online, un network per gestire tutte le tue affiliazioni che ti fornisce un sito e una app affiliazioni. Come ottenere un sito Internet con molto traffico e una App affiliazioni per gestire tutto e monetizzare. Gestione delle affiliazioni ai bookmakers online per pubblicizzare i siti di betting online e guadagnare con i bonus.

 

Hub Affiliations

EXPERTS
Scatti indimenticabili: come vendere foto online
Scatti indimenticabili: come vendere foto online
1920-1187
giugno
10
Scatti indimenticabili: come vendere foto online
A CURA DI HUB AFFILIATIONS IN  HUBAFFILIATIONS 

Se pensi che alcune foto che hai scattato possano suscitare l’interesse del pubblico del web, potresti valutare l’idea di venderle su Internet per guadagnare. Per portare a termine questa missione, hai diversi strumenti che adesso vediamo insieme. Ricorda, però, che se decidi di vendere le tue fotografie ricorrendo a siti esterni, dovrai condividere i tuoi guadagni con le piattaforme che ti ospitano. Se invece hai un tuo sito web puoi provare a vendere i tuoi scatti in modo autonomo senza dover dividere il tuo guadagno. 
 
Vendere foto online con Adobe Stock
Tra le alternative  per vendere foto sul web, c’è Adobe Stock, il servizio che permette di acquistare foto da utilizzare nei progetti creati con i software della piattaforma Adobe Creative Cloud. Ti dà anche la possibilità di caricare le tue foto e venderle ottenendo guadagni con royalty del 33% per le foto e del 35% per i video. Ma come si utilizza Adobe Stock? Innanzitutto collegati alla sua pagina principale, dove potrai pigiare sul pulsante Vendi situato in alto a destra e, nella pagina che si apre, cliccare sul bottone Introduzione per creare il tuo Adobe ID. Nel modulo che ti comparirà sullo schermo,  dovrai specificare nome, cognome, indirizzo email, password e data di nascita. Subito dopo clicca sul tasto Registrati e segui tutte le istruzioni per completare la registrazione. Passa quindi a  caricare le immagini che vuoi vendere su Adobe Stock. Ti basterà pigiare sul link Sfoglia posto al centro della pagina e selezionare le immagini che vuoi vendere. In alternativa, puoi trascinarle nella finestra del browser, nell’area Trascina e rilascia i file. Non appena avrai caricato un’immagine, il servizio riconoscerà in maniera automatica la tipologia di file caricato e il contenuto presente nello stesso. Rispondi alla domanda Sono presenti soggetti o proprietà riconoscibili? cliccando su Sì o No e poi pigia su Invia per l’approvazione. Nel caso in cui l’immagine dovesse essere approvata dal team di Adobe e poi venduta, potrai guadagnare dalla vendita una piccola percentuale.

Vendere foto online con iStockPhoto
Un altro sito per vendere foto sulla Rete è iStockPhoto. È un servizio di microstock ideato dalla famosa agenzia fotografica americana GettyImages, che permettere di guadagnare con la vendita dei propri scatti ricevendo una percentuale sulla vendita pari al 15%, che può arrivare fino al 45% per i contributor esclusivi. Innanzitutto, collegati alla pagina ufficiale e clicca sul pulsante Fai domanda che si trova in basso. Subito dopo compila il modulo d’iscrizione proposto specificando il tuo nome, cognome, indirizzo email e il tuo Paese di residenza. Accetta poi  le condizioni d’uso del servizio. Si aprirà una pagina in cui dovrai pigiare sul pulsante (+) posto in corrispondenza della dicitura Foto per caricare fino a 15 scatti.  Passa poi a compilare i campi di testo Titolo della foto, Descrizione della foto  fornendo informazioni sull’immagine che hai caricato e pigia sul pulsante Aggiungi alla domanda. Non appena avrai cliccato sul bottone Invia, lo staff di GettyImages ti invierà un’email dicendoti che esaminerà il materiale che hai inviato e ti informerà riguardo all’accoglimento della tua domanda entro 30 giorni lavorativi.

Vendere foto online con Shutterstock
Shutterstock è un altro portale di microstock, disponibile anche come app per Android e iOS, che puoi utilizzare per vendere le tue fotografie. Il pagamento viene effettuato alla fine di ogni mese e non è richiesto il raggiungimento di una soglia minima prefissata. Il primo passo da compiere è quello di  collegarti alla pagina ufficiale e pigiare sul bottone Get started . Registrati dunque al servizio compilando il modulo che ti viene mostrato a schermo compilando i campi con il tuo nome completo e scegliendo il nome da rendere visibile agli altri utenti compilando il campo di testo Display Name. Fornisci l’indirizzo email con cui registrarti indicandolo nel campo di testo Email Address e indica anche la password d’accesso che vuoi usare.  Completa la registrazione per ricevere un messaggio all’indirizzo email con il quale ti sei registrato. Dovrai solo cliccare sul link Please click here to verify your email, così da convalidare l’indirizzo di posta che hai inserito. Nella pagina che si apre nel browser, pigia sul pulsante Next e compila il modulo che vedi a schermo fornendo le informazioni riguardanti il tuo indirizzo e il numero di cellulare e pigia nuovamente sul pulsante Next per proseguire. Eseguite queste operazioni, potrai caricare la tua prima immagine su Shutterstock. In che modo? Clicca sul pulsante rosso Upload images e segui le istruzioni che vedi a schermo per caricare una o più foto. Dopo aver caricato una o più foto, pigia prima sul bottone Next e poi su Start adding details per aggiungere informazioni su quanto hai caricato. Sarà il team di Shutterstock che esaminerà i tuoi contenuti e ti risponderà entro qualche giorno. 

Vendere fotografie: tre pilastri
Qualità, quantità e nicchia sono i tre pilastri su cui basare un buon metodo fotografico. Per poter vendere, infatti, i tuoi scatti devono catturare, colpire, suscitare l’attenzione dell’osservatore. Ricorda che le agenzie di microstock hanno standard di qualità elevati, quindi non puoi assolutamente trascurare questo aspetto che è legato alle tue competenze e all’attrezzatura che possiedi.  Inoltre, in questo modello di business è importante avere un flusso continuo e costante di materiale nuovo, quindi non trascurare la quantità. Mettiti alla ricerca di una nicchia dove ci sia poca concorrenza, poiché le agenzie sono sature di immagini di elevata qualità.
L’unico modo per potersi distinguere, quindi, è quello di realizzare e proporre immagini in nicchie di mercato non ancora sature. 
 
UN PICCOLO GLOSSARIO PER TE

Microstock
: È un modello di business relativo alla fotografia d'archivio (stock photography), cioè una banca d'immagini online che permette ai fotografi di vendere le loro opere a prezzi modici (micro).
Royalty: La percentuale che l'editore versa all'autore di un'opera dell'ingegno (libro, canzone, disco, brevetto, ecc.) per ogni esemplare venduto, o comunque in percentuale sugli incassi (nel caso per es. del film), come diritto di autore.
CONDIVIDI:
Scatti indimenticabili come vendere foto online executive network sono video affiliazioni
Scatti indimenticabili come vendere foto online executive network sono video affiliazioni
Scatti indimenticabili come vendere foto online executive network sono video affiliazioni
Scatti indimenticabili come vendere foto online executive network sono video affiliazioni

Leggi anche:
News
Ubersuggest, come scegliere le parole chiave giuste
Tra gli argomenti più diffusi per chi gestisce un sito web, c’è senza dubbio la famosa SEO e ci sono numeros...
>>
News
Digital Customer Journey, conoscere il viaggio del consumatore
Il percorso che ogni persona, spinta da un bisogno, intraprende per dirigersi verso un acquisto si chiama customer journey, vale...
>>
News
Domenico Dragone, un Event and Media Global Manager in Hub Affiliations
Un event manager in casa Hub Affiliations. È Domenico Dragone, fondatore del sito “The Betting Coach”, che ...
>>
News
Article marketing, promuovere un brand con i redazionali
Per pubblicizzare il tuo brand o la tua azienda, hai bisogno di promuovere sul web i contenuti che realizzi, affinché rag...
>>
News
Link Popularity, ottieni visibilità per il tuo sito web
Da tempo ormai hai aperto il tuo sito web e, nonostante sia ottimizzato, abbia una struttura SEO oriented e sia pieno di contenu...
>>
News
Rispondi al tuo pubblico con Answer The Public
Quando scrivi contenuti online, oltre alla forma, alla qualità e all’originalità, dovresti pensare che cosa ...
>>
News
Tik Tok for business, nuove opportunità per aziende e marketer
Disponibile in 75 lingue e per oltre 150 mercati, TikTok for business è la piattaforma globale lanciata, appena qualche s...
>>
News
Dal content al social media: strategie di digital marketing
Intercettare il proprio pubblico, nel posto giusto e al momento giusto. È questo l’obiettivo del marketing che oggi...
>>
News
WhatsApp Business, due nuove funzioni per gestire i tuoi affari
Sapevi che WhatsApp è un valido strumento di marketing? Nel mondo sono più di 50 milioni gli utenti che lo utilizz...
>>
t:0.17 s:57169 v:7557675