Ubersuggest, come scegliere le parole chiave giuste

Tra gli argomenti pi diffusi per chi gestisce un sito web, c senza dubbio la famosa SEO e ci sono numerosi tool che offrono funzionalit utili a chi intende migliorare il proprio posizionamento sui motori di ricerca. Fra questi, c Ubersuggest, uno strumento molto semplice da utilizzare. Vediamo insieme come funziona.Come funziona UbersuggestUbersuggest uno strumento intuitivo e gratuito che ti d la possibilit di fare ricerche SEO delle parole chiave di cui hai bisogno. Non devi essere un professionista del settore per utilizzarlo, ti baster seguire gli step indicati in piattaforma. Si tratta di un tool usato da chi ha un sito web o un blog e intende migliorare la propria SEO. Infatti ti consentir di analizzare a fondo cosa cercano gli utenti sul web e le parole digitate con maggiore frequenza per trovare prodotti o servizi. stato pensato soprattutto per ricercare long tail keywords, vale a dire parole composte da pi termini e che pertanto sono pi mirate. Per iniziare la tua ricerca,collegati alla home pagedella piattaforma. Come puoi ben intuire, guardando la pagina principale, Ubersuggest ti consente di effettuare una ricerca diretta delle parole chiave in modo davvero veloce. Nella barra di ricerca inserisci la parola chiave desiderata per visualizzare i risultati.Dalla ricerca emergeranno una serie di datiVolume di ricerca indica quante volte una parola ricercata dagli utenti ogni mese. Pi elevato sar il valore e pi la parola chiave pu funzionare. Attenzione, per. Se i valori sono troppo alti, la keyword potrebbe essere troppo generica con il rischio di creare un contenuto in grado di generare un traffico di persone che non sono molto interessate a quello che offri.SEO difficulty il valore che indica quanto difficile riuscirsi a posizionare usando quella determinata keyword.Se il colore rosso, significa che molto difficile se giallo, significa che di media difficolt, mentre verde che ha un basso indice di competitivit.Paid difficulty indica la difficolt stimata nel riuscire a generare traffico a pagamento. Tale fattore dipende da quanto le altre aziende stanno investendo per quella stessa keyword.CPC costo per click il costo medio per click se intendi sponsorizzare il tuo sito web attraverso quella determinata parola chiave.LEGGI SEMrush, come migliorare la tua visibilit online Rispondi al tuo pubblico con Answer the publicCome creare un progettoPer creare un progetto, bisogna innanzitutto registrarsi con un account gratuito. Non appena avrai svolto questa operazione,clicca su Dashboard per avviare il tuo progetto.Subito dopo aggiungi lURL e il nome del sito web che ti interessa monitorare. Potrai ancheselezionare il paese o la citt dalla quale decidi di fare le tue ricerche SEO. Cliccando su keyword monitorate sar possibile accedere a diverse statistiche tra cuila posizione media di tutte le tue keyword nel tempo il numero di parole chiave per cui il tuo sito web si posiziona e il loro rankinglindice di visibilit e il volume di ricerca per ogni keyword al mese. Puoiaggiungere altre parole chiave e passare da una posizione allaltra. Attraverso il monitoraggio dei tuoiprogressi SEO, potrai capire se hai intrapreso la strada giusta oppure devi adottare delle modifiche.Come correggere gli errori e analizzare i competitorNella sezione Site Audit del sito puoi inserire lURL della pagina che ti interessa. Nella tabella, iprimi errori sono i pi gravi e vanno risolti prima degli altri.Nella sezione Panoramica di Analizzatore Traffico, potrai inserire lURL di un sito concorrente e confrontarne i risultati. Innanzitutto, potrai vedere i visitatori mensili stimati che stanno ricevendo i tuoi concorrenti e cliccando su Pagine principali potrai vedere un elenco di pagine che la concorrenza ha sul proprio sito.Quelle in alto sono le loro pagine pi popolari, mentre man mano che scorri lelenco troverai quelle che ne ottengono sempre meno.Sotto alla sezione Visite stimate, clicca su Visualizza tutto per la pagina principale del sito concorrente.Cliccando invece nella sezione Analizzatore di traffico su Keyword, potrai vedere un elenco di tutte le parole chiave per le quali il tuo concorrente si posiziona e la quantit di traffico che stanno ottenendo.ConclusioniTra i SEO tool, Ubersuggest uno dei pi semplici e completi da utilizzare. Tra le funzioni pi importanti ci sono quella della ricerca diretta delle keyword, delle long tail keywords, la possibilit di correggere gli errori SEO e lanalisi dei i tuoi concorrenti.IL GLOSSARIO DI UBERSUGGESTLong tail keywords Sono la combinazione di tre o pi parole chiave che ti fanno posizionare su Google per un determinato argomento.Paid difficulty il valore che indicala difficolt stimata nel riuscire a generare traffico a pagamento.SEO difficulty il valore che indica quanto difficile posizionarsi per una determinata parola chiave inserita.PER APPROFONDIREUbersuggest, come funziona per la scrittura SEOCome migliorare il SEO Copywriting con UbersuggestGuida alluso di UbersuggestCome guadagnare con le affiliazioni ai bookmakers online, un network per gestire tutte le tue affiliazioni che ti fornisce un sito e una app affiliazioni. Come ottenere un sito Internet con molto traffico e una App affiliazioni per gestire tutto e monetizzare. Gestione delle affiliazioni ai bookmakers online per pubblicizzare i siti di betting online e guadagnare con i bonus.

 

Hub Affiliations

EXPERTS
Ubersuggest,<br /> come scegliere le parole chiave giuste
Ubersuggest,<br /> come scegliere le parole chiave giuste
1920-1280
luglio
23
Ubersuggest,
come scegliere le parole chiave giuste
A CURA DI HUB AFFILIATIONS IN  HUBAFFILIATIONS 

Tra gli argomenti più diffusi per chi gestisce un sito web, c’è senza dubbio la famosa SEO e ci sono numerosi tool che offrono funzionalità utili a chi intende migliorare il proprio posizionamento sui motori di ricerca. Fra questi, c’è Ubersuggest, uno strumento molto semplice da utilizzare. Vediamo insieme come funziona.
 
Come funziona Ubersuggest
Ubersuggest è uno strumento intuitivo e gratuito che ti dà la possibilità di fare ricerche SEO delle parole chiave di cui hai bisogno. Non devi essere un professionista del settore: per utilizzarlo, ti basterà seguire gli step indicati in piattaforma. Si tratta di un tool usato da chi ha un sito web o un blog e intende migliorare la propria SEO. Infatti ti consentirà di analizzare a fondo cosa cercano gli utenti sul web e le parole digitate con maggiore frequenza per trovare prodotti o servizi. È stato pensato soprattutto per ricercare long tail keywords, vale a dire parole composte da più termini e che pertanto sono più mirate. Per iniziare la tua ricerca, collegati alla home page della piattaforma. Come puoi ben intuire, guardando la pagina principale, Ubersuggest ti consente di effettuare  una ricerca diretta delle parole chiave in modo davvero veloce.  Nella barra di ricerca inserisci la parola chiave desiderata per visualizzare i risultati.
Dalla ricerca emergeranno una serie di dati: 
Volume di ricerca: indica quante volte una parola è ricercata dagli utenti ogni mese. Più elevato sarà il valore e più la parola chiave può funzionare. Attenzione, però. Se i valori sono troppo alti, la keyword potrebbe essere troppo generica con il rischio di creare un contenuto in grado di generare un traffico di persone che non sono molto interessate a quello che offri. 
SEO difficulty: è il valore che indica quanto è difficile riuscirsi a posizionare usando quella determinata keyword. Se il colore è rosso, significa che è molto difficile; se è giallo, significa che è di media difficoltà, mentre verde che ha un basso indice di competitività.
Paid difficulty:  indica la difficoltà stimata nel riuscire a generare traffico a pagamento. Tale fattore dipende da quanto le altre aziende stanno investendo per quella stessa keyword.
CPC (costo per click): il costo medio per click se intendi sponsorizzare il tuo sito web attraverso quella determinata parola chiave.

LEGGI | SEMrush, come migliorare la tua visibilità online | Rispondi al tuo pubblico con Answer the public

Come creare un progetto
Per creare un progetto, bisogna innanzitutto registrarsi con un account gratuito. Non appena avrai svolto questa operazione, clicca su “Dashboard” per avviare il tuo progetto. Subito dopo aggiungi l’URL e il nome del sito web che ti interessa monitorare. Potrai anche selezionare il paese o la città dalla quale decidi di fare le tue ricerche SEO. Cliccando su “keyword monitorate” sarà possibile accedere a diverse statistiche tra cui: la posizione media di tutte le tue keyword nel tempo; il numero di parole chiave per cui il tuo sito web si posiziona e il loro ranking; l’indice di visibilità e il volume di ricerca per ogni keyword al mese. Puoi aggiungere altre parole chiave e passare da una posizione all’altra. Attraverso il monitoraggio dei tuoi progressi SEO, potrai capire se hai intrapreso la strada giusta oppure devi adottare delle modifiche. 

Come correggere gli errori e analizzare i competitor
Nella sezione “Site Audit” del sito puoi inserire l’URL della pagina che ti interessa.  Nella tabella, i primi errori sono i più gravi e vanno risolti prima degli altri. Nella sezione Panoramica di “Analizzatore Traffico”, potrai inserire l’URL di un sito concorrente e confrontarne i risultati. Innanzitutto, potrai vedere i visitatori mensili stimati che stanno ricevendo i tuoi concorrenti e cliccando su “Pagine principali” potrai vedere un elenco di pagine che la concorrenza ha sul proprio sito. Quelle in alto sono le loro pagine più popolari, mentre man mano che scorri l'elenco troverai quelle che ne ottengono sempre meno. Sotto alla sezione “Visite stimate”, clicca su “Visualizza tutto” per la pagina principale del sito concorrente. Cliccando invece nella sezione “Analizzatore di traffico” su “Keyword”, potrai vedere un elenco di tutte le parole chiave per le quali il tuo concorrente si posiziona e la quantità di traffico che stanno ottenendo.
  
Conclusioni
Tra i SEO tool, Ubersuggest è uno dei più semplici e completi da utilizzare. Tra le funzioni più importanti ci sono quella della ricerca diretta delle keyword, delle long tail keywords, la possibilità di correggere gli errori SEO e l'analisi dei i tuoi concorrenti.  

IL GLOSSARIO DI UBERSUGGEST

Long tail keywords: Sono la combinazione di tre o più parole chiave che ti fanno posizionare su Google per un determinato argomento. 
Paid difficulty: È il valore che indica la difficoltà stimata nel riuscire a generare traffico a pagamento.
SEO difficulty
: È il valore che indica quanto è difficile posizionarsi per una determinata parola chiave inserita. 

PER APPROFONDIRE 

Ubersuggest, come funziona per la scrittura SEO

Come migliorare il SEO Copywriting con Ubersuggest

Guida all'uso di Ubersuggest
CONDIVIDI:
Ubersuggest come scegliere le parole chiave giuste affiliazione affiliazione di network network
Ubersuggest come scegliere le parole chiave giuste affiliazione affiliazione di network network
Ubersuggest come scegliere le parole chiave giuste affiliazione affiliazione di network network
Ubersuggest come scegliere le parole chiave giuste affiliazione affiliazione di network network

Leggi anche:
News
Digital Customer Journey, conoscere il viaggio del consumatore
Il percorso che ogni persona, spinta da un bisogno, intraprende per dirigersi verso un acquisto si chiama customer journey, vale...
>>
News
Domenico Dragone, un Event and Media Global Manager in Hub Affiliations
Un event manager in casa Hub Affiliations. È Domenico Dragone, fondatore del sito “The Betting Coach”, che ...
>>
News
Article marketing, promuovere un brand con i redazionali
Per pubblicizzare il tuo brand o la tua azienda, hai bisogno di promuovere sul web i contenuti che realizzi, affinché rag...
>>
News
Link Popularity, ottieni visibilità per il tuo sito web
Da tempo ormai hai aperto il tuo sito web e, nonostante sia ottimizzato, abbia una struttura SEO oriented e sia pieno di contenu...
>>
News
Rispondi al tuo pubblico con Answer The Public
Quando scrivi contenuti online, oltre alla forma, alla qualità e all’originalità, dovresti pensare che cosa ...
>>
News
Tik Tok for business, nuove opportunità per aziende e marketer
Disponibile in 75 lingue e per oltre 150 mercati, TikTok for business è la piattaforma globale lanciata, appena qualche s...
>>
News
Dal content al social media: strategie di digital marketing
Intercettare il proprio pubblico, nel posto giusto e al momento giusto. È questo l’obiettivo del marketing che oggi...
>>
News
WhatsApp Business, due nuove funzioni per gestire i tuoi affari
Sapevi che WhatsApp è un valido strumento di marketing? Nel mondo sono più di 50 milioni gli utenti che lo utilizz...
>>
Foto e video
Il potere delle immagini, come scaricarle gratis e senza copyright
L’immagine, si sa, è tutto. O quasi. Soprattutto con l’avvento dei social sui quali sempre più spesso ...
>>
t:0.16 s:55070 v:7549329