Twitter for business, come aumentare la popolarit del tuo brand

Nato nel 2016, Twitter un social network il cui nome legto al verbo inglese to tweet che significa cinguettare. Si tratta di una piattaforma gratuita di microblogging che permette di condividere messaggi della lunghezza massima di 140 caratteri. il posto in cui gli utenti si connettono alle loro passioni, condividono opinioni e vanno alla scoperta delle novit. Ma uno strumento utile per le aziende La risposta s. Vediamo insieme perch.Twitter i vantaggi per le aziendeLe aziende possono utilizzare Twitter per espandere la loro copertura e connettersi con clienti nuovi e quelli gi esistenti. Innanzitutto ti permette di scoprire cosa sta succedendo nel tuo settore, nella tua comunit e nel resto del mondo. Puoi utilizzare la ricerca di Twitter per visionare le conversazioni in corso pi rilevanti ed eventualmente intervenire. Twitter ti d la possibilit di aumentare la popolarit del tuo brand, incrementare limpatto delle tue iniziative di marketing attraverso la comunicazione costante con i tuoi follower. In questa missione pu aiutarti Twitter Ads, la piattaforma pubblicitaria del social network. Twitter si conferma come il luogo ideale per offrire assistenza ai clienti, poich in questo spazio virtuale spesso gli utenti parlano dei prodotti che utilizzano. Supportare il cliente in modo veloce fondamentale per sviluppare la tua reputazione aziendale e stabilire delle relazioni solide.Il linguaggio di TwitterPrima di intraprendere questo viaggio nel mondo di Twitter, importante comprendere i termini utilizzati per interagire con il tuo pubblico, in modo corretto ed efficace. Vediamo insieme quali sono i termini che indicano le relative funzioni per interagire con questo social network.Tweet un messaggio pubblicato, della lunghezza massima di 140 caratteri, che pu contenere testo, foto, link e video.Risposta la funzione alla quale puoi accedere attraverso il tasto rispondi, che ti permette proprio di replicare al Tweet di qualcuno.Retweet la condivisione di un Tweet di un altro utente con i tuoi follower. Puoi cliccare sul pulsante Retweet per condividere il Tweet com oppure citare il Tweet per aggiungere un tuo commento.Mi piace un modo per esprimere apprezzamento verso un Tweet. Puoi utilizzarlo anche per salvare un Tweet e ritrovarlo in modo semplice. Tocca licona a forma di cuore per mettere Mi piace a un Tweet per far sapere allautore che hai apprezzato il suo contenuto.Hashtag una parola, o una frase senza spazi, preceduta dal simbolo del cancelletto . Gli hashtag sono usati per organizzare conversazioni e per rendere facile trovare tutti i contenuti correlati a un determinato argomento. Puoi cliccare su un hashtag per accedere ai risultati di ricerca per quel termine. Le parole che costituiscono un hashtag che diventano molto popolari rappresentano spesso Argomenti di Tendenza.Menzione la funzione che ti permette di portare un Tweet allattenzione di unaltra persona includendo il suo nomeutente nel tuo messaggio proprio attraverso lutilizzo del simbolo della chiocciola . Perch utilizzare una menzione Per fare una domanda a qualcuno, ringraziare o semplicemente per evidenziare un contenuto.Limportanza di creare un profilo dimpatto e unicoIl tuo profilo il tuo biglietto da visita e deve riflettere lidentit della tua azienda. Devi quindi porre particolare attenzione alla creazione dello stesso e alla cura di ogni singolo elemento. Ricordati che ti stai mettendo in mostra, stai comunicando chi sei e che cosa fai al mondo intero. In particolare, sono cinque le parti cui prestare attenzione.Il nomeutente di TwitterConosciuto come identificativo, lunico modo per farsi riconoscere su Twitter. Pu contenere fino a 15 caratteri e deve essere un nome che aiuti gli utenti a trovarti in modo semplice. Il tuo nome compare sopra al tuo nome utente possono essere uguali, ma non una regola.La foto del profiloLimpatto visivo fondamentale. Le immagini sono quelle che colpiscono di pi gli utenti e quindi i potenziali clienti. Quindi, scegli una foto del profilo che rappresenti lazienda o il brand e che si adatti bene a uno spazio piccolo.La bioIn questo spazio di 160 caratteri puoi comunicare agli utenti perch la tua azienda differente dalle altre, perch dovrebbero seguirti e diventare tuoi clienti. dunque necessario inserire informazioni utili la localit in cui si trova la tua azienda, lorario di apertura e un link al tuo sito Web.Limmagine di intestazione un po il manifesto della tua azienda, in cui presentare prodotti, usare una grafica con del testo o far conoscere i tuoi dipendenti. Si tratta di unimmagine che va cambiata in modo periodico per mostrare promozioni, eventi o notizie su quello che vendi.Il Tweet sul profiloFissa il Tweet che ritieni pi importante in cima alla tua cronologia. Per farlo ti baster cliccare sullopzione Altro sul Tweet che desideri fissare e selezionare Fissa sulla pagina del profilo.Dimensioni delle immagini Per avere una migliore visualizzazione delle immagini che carichi sul tuo profilo, la dimensione consigliata per quella del tuo profilo 400x400 pixel. Limmagine viene ridimensionata per essere adattata. La dimensione consigliata per unimmagine di intestazione di Twitter 1500x500 pixel. Su smartphone, viene ritagliata con un formato 21. Usa un file GIF o PNG per immagini vettoriali e icone. Per le foto, carica un file JPG o PNG.Quanto contano i tuoi followerI tuoi follower sono preziosi per consolidare il tuo brand e la tua reputazione aziendale anche sul web. Quando qualcuno inizia a seguirti su Twitter, non solo desidera vedere i tuoi Tweet, ma compie una serie di azioni che creano valore alla tua azienda. Per costruire una community di follower di Twitter di valore inizia a promuovere ovunque il tuo nome utente, aggiungi un pulsante Segui al tuo sito Web, includi un link al tuo profilo di Twitter nella firma della tua email e promuovilo sui materiali offline, come i biglietti da visita. Cerca gli hashtag legati al tuo settore e al tuo pubblico sceglili con cura e usali per introdurti nelle conversazioni e farti notare e segui gli influencer che possono aiutarti a fare passaparola sulla tua azienda. Porta online i tuoi sostenitori offline chiedi ai tuoi dipendenti di seguirti e di ritwittare i tuoi contenuti, mettiti daccordo con eventuali aziende con cui collabori per promuovere luno lidentificativo dellaltro. Puoi chieder di essere ritwittato, perch quando qualcuno ritwitta i tuoi contenuti, questo sta condividendo la tua azienda con la sua rete, quindi la tua copertura aumenta in modo notevole. Chiedi una mano ai tuoi follower con un incentivo puoi promettere di rendere disponibile un codice coupon esclusivo o unofferta nel momento in cui il Tweet raggiunge un determinato numero di Retweet.Pianifica i contenuti su TwitterI contenuti coinvolgenti attirare nuovi follower e a farli rimanere interessanti nel tempo.Non esiste un numero di volte giornaliero, o un momento particolare della giornata in cui giusto o sbagliato twittare. Devi solo concentrarti sulla cadenza regolare di contenuti che interessino il tuo pubblico.Il tuo tweet deve essere dimpatto, quindi non dilungarti mamantieni incentrato ogni Tweet su un messaggio specifico. Se vuoi trasmettere un messaggio pi lungo, puoi includere un link al tuo sito web. Nel tuo Tweet necessario utilizzare elementi visivi come unimmagine, un video o una GIF per personalizzare il tuo contenuto e renderlo pi interattivo. Puoi allegare fino a quattro foto allinterno di uno stesso Tweet. Ricordati di inserire hashtag pertinenti alla tua azienda. Le linee guida suggeriscono di non utilizzare pi di due hashtag per ogni Tweet. Interagisci con il tuo pubblico formulando domande e creando sondaggi per capire lopinione dei tuoi lettori. Retwittare contenuti pertinenti e rispondere ai Tweet sono ottimi modi per affermare una presenza solida su Twitter. I feedback positivi dagli utenti, gli articoli di aiuto e i messaggi che rispecchiano la voce autentica della tua azienda sono tutti contenuti dimpatto da ritwittare. Se hai dei dubbi, ricorda questa regola di base i tuoi Retweet riflettono la tua azienda, pertanto devono essere in linea con i tuoi obiettivi e i tuoi valori.Agli utenti piace parlare con le aziende direttamente su Twitter. Devi essere preparato a ogni domanda, commento e critica che ti viene fatta. Puoi passare ai Messaggi Diretti per risolvere qualsiasi problema e includere un deep link in un Tweet per mostrare un pulsante della call to action Invia un messaggio privato che permette ai clienti di inviarti un Messaggio Diretto.IL GLOSSARIO DI TWITTERHashtag una parola, o una frase senza spazi, preceduta dal simbolo del cancelletto . Gli hashtag sono usati per organizzare conversazioni e per rendere facile trovare tutti i contenuti correlati a un determinato argomento. Puoi cliccare su un hashtag per accedere ai risultati di ricerca per quel termine. Le parole che costituiscono un hashtag che diventano molto popolari rappresentano spesso Argomenti di Tendenza.Menzione la funzione che ti permette di portare un Tweet allattenzione di unaltra persona includendo il suo nomeutente nel tuo messaggio proprio attraverso lutilizzo del simbolo della chiocciola . Perch utilizzare una menzione Per fare una domanda a qualcuno, ringraziare o semplicemente per evidenziare un contenuto.Retweet la condivisione di un Tweet di un altro utente con i tuoi follower. Puoi cliccare sul pulsante Retweet per condividere il Tweet com oppure citare il Tweet per aggiungere un tuo commento.Tweet un messaggio pubblicato, della lunghezza massima di 140 caratteri, che pu contenere testo, foto, link e video.PER APPROFONDIRENozioni fondamentali su TwitterTwitter per il tuo businessTwitter per aziende i consigli per utilizzarlo con successoCome guadagnare con le affiliazioni ai bookmakers online, un network per gestire tutte le tue affiliazioni che ti fornisce un sito e una app affiliazioni. Come ottenere un sito Internet con molto traffico e una App affiliazioni per gestire tutto e monetizzare. Gestione delle affiliazioni ai bookmakers online per pubblicizzare i siti di betting online e guadagnare con i bonus.

 

Hub Affiliations

EXPERTS
Twitter for business,<br /> come aumentare la popolarit del tuo brand
Twitter for business,<br /> come aumentare la popolarit del tuo brand
1366-768
giugno
26
Twitter for business,
come aumentare la popolarità del tuo brand
A CURA DI HUB AFFILIATIONS IN  HUBAFFILIATIONS 

Nato nel 2016, Twitter è un social network il cui nome è legto al verbo inglese "to tweet" che significa “cinguettare”. Si tratta di una piattaforma gratuita di microblogging che permette di condividere messaggi della lunghezza massima di 140 caratteri. È il posto in cui gli utenti si connettono alle loro passioni, condividono opinioni e vanno alla scoperta delle novità. Ma è uno strumento utile per le aziende? La risposta è “sì”. Vediamo insieme perché. 

Twitter: i vantaggi per le aziende
Le aziende possono utilizzare Twitter per espandere la loro copertura e connettersi con clienti nuovi e quelli già esistenti.  Innanzitutto ti permette di scoprire cosa sta succedendo nel tuo settore, nella tua comunità e nel resto del mondo. Puoi utilizzare la ricerca di Twitter per visionare le conversazioni in corso più rilevanti ed eventualmente intervenire. Twitter ti dà la possibilità di aumentare la popolarità del tuo brand, incrementare l’impatto delle tue iniziative di marketing attraverso la comunicazione costante con i tuoi follower. In questa missione può aiutarti Twitter Ads, la piattaforma pubblicitaria del social network. Twitter si conferma come il luogo ideale per offrire assistenza ai clienti, poiché in questo spazio virtuale spesso gli utenti parlano dei prodotti che utilizzano. Supportare il cliente in modo veloce è fondamentale per sviluppare la tua reputazione aziendale e stabilire delle relazioni solide. 
 
Il linguaggio di Twitter
Prima di intraprendere questo viaggio nel mondo di Twitter, è importante comprendere i termini utilizzati per interagire con il tuo pubblico, in modo corretto ed efficace. Vediamo insieme quali sono i termini che indicano le relative funzioni per interagire con questo social network. 
Tweet:  È un messaggio pubblicato, della lunghezza massima di 140 caratteri, che può contenere testo, foto, link e video.
Risposta: È la funzione alla quale puoi accedere attraverso il tasto “rispondi”, che ti permette proprio di replicare al Tweet di qualcuno. 
Retweet: È  la condivisione di un Tweet  di un altro utente con i tuoi follower. Puoi cliccare sul pulsante Retweet per condividere il Tweet com'è oppure citare il Tweet per aggiungere un tuo commento. 
Mi piace: È un modo per esprimere apprezzamento verso un Tweet. Puoi utilizzarlo anche per salvare un Tweet e ritrovarlo in modo semplice. Tocca l'icona a forma di cuore per mettere Mi piace a un Tweet per far sapere all'autore che hai apprezzato il suo contenuto. 
Hashtag: È una parola, o una frase senza spazi, preceduta dal simbolo del cancelletto #. Gli hashtag sono usati per organizzare conversazioni e per rendere facile trovare tutti i contenuti correlati a un determinato argomento. Puoi cliccare su un hashtag per accedere ai risultati di ricerca per quel termine. Le parole che costituiscono un hashtag che diventano molto popolari rappresentano spesso Argomenti di Tendenza.
Menzione: È la funzione che ti permette di portare un Tweet all'attenzione di un'altra persona includendo il suo @nomeutente nel tuo messaggio proprio attraverso l’utilizzo del simbolo della chiocciola @.  Perché utilizzare una menzione? Per fare una domanda a qualcuno, ringraziare o semplicemente per evidenziare un contenuto. 
 
L’importanza di creare un profilo d'impatto e unico
Il tuo profilo è il tuo biglietto da visita e deve riflettere l’identità della tua azienda. Devi quindi porre particolare attenzione alla creazione dello stesso e alla cura di ogni singolo elemento. Ricordati che ti stai mettendo in mostra, stai comunicando chi sei e che cosa fai al mondo intero. In particolare, sono cinque le parti cui prestare attenzione.
Il @nomeutente di Twitter: Conosciuto come identificativo, è l'unico modo per farsi riconoscere su Twitter. Può contenere fino a 15 caratteri e deve essere un nome che aiuti gli utenti a trovarti in modo semplice. Il tuo nome compare sopra al tuo nome utente: possono essere uguali, ma non è una regola.
La foto del profilo: L’impatto visivo è fondamentale. Le immagini sono quelle che colpiscono di più gli utenti e quindi i potenziali clienti. Quindi, scegli una foto del profilo che rappresenti l'azienda o il brand e che si adatti bene a uno spazio piccolo. 
La bio: In questo spazio di 160 caratteri puoi comunicare agli utenti perché la tua azienda è differente dalle altre, perché dovrebbero seguirti e diventare tuoi clienti. È dunque necessario inserire informazioni utili: la località in cui si trova la tua azienda, l'orario di apertura e un link al tuo sito Web. 
L'immagine di intestazione: È un po’ il manifesto della tua azienda, in cui presentare prodotti, usare una grafica con del testo o far conoscere i tuoi dipendenti. Si tratta di un’immagine che va cambiata in modo periodico per mostrare promozioni, eventi o notizie su quello che vendi. 
Il Tweet sul profilo: Fissa il Tweet che ritieni più importante in cima alla tua cronologia. Per farlo ti basterà cliccare sull'opzione "Altro" sul Tweet che desideri fissare e selezionare "Fissa sulla pagina del profilo". 
Dimensioni delle immagini: Per avere una migliore visualizzazione delle immagini che carichi sul tuo profilo, la dimensione consigliata per quella del tuo profilo è 400x400 pixel. L'immagine viene ridimensionata per essere adattata. La dimensione consigliata per un'immagine di intestazione di Twitter è 1500x500 pixel. Su smartphone, viene ritagliata con un formato 2:1. Usa un file GIF o PNG per immagini vettoriali e icone. Per le foto, carica un file JPG o PNG.
 
Quanto contano i tuoi follower
I tuoi follower sono preziosi per consolidare il tuo brand e la tua reputazione aziendale anche sul web. Quando qualcuno inizia a seguirti su Twitter, non solo desidera vedere i tuoi Tweet, ma compie una serie di azioni che creano valore alla tua azienda. Per costruire una community di follower di Twitter di valore inizia a promuovere ovunque il tuo nome utente, aggiungi un pulsante Segui al tuo sito Web, includi un link al tuo profilo di Twitter nella firma della tua email e promuovilo sui materiali offline, come i biglietti da visita. Cerca gli hashtag legati al tuo settore e al tuo pubblico: sceglili con cura e usali per introdurti nelle conversazioni e farti notare e segui gli influencer che possono aiutarti a fare passaparola sulla tua azienda. Porta online i tuoi sostenitori offline: chiedi ai tuoi dipendenti di seguirti e di ritwittare i tuoi contenuti, mettiti d'accordo con eventuali aziende con cui collabori per promuovere l'uno l'identificativo dell'altro. Puoi chieder di essere ritwittato, perché quando qualcuno ritwitta i tuoi contenuti, questo sta condividendo la tua azienda con la sua rete, quindi la tua copertura aumenta in modo notevole. Chiedi una mano ai tuoi follower con un incentivo: puoi promettere di rendere disponibile un codice coupon esclusivo o un'offerta nel momento in cui il Tweet raggiunge un determinato numero di Retweet.

Pianifica i contenuti su Twitter
I contenuti coinvolgenti  attirare nuovi follower e a farli rimanere interessanti nel tempo. 
Non esiste un numero di volte giornaliero, o un momento particolare della giornata in cui è giusto o sbagliato twittare. Devi solo concentrarti sulla cadenza regolare di contenuti che interessino il tuo pubblico.Il tuo tweet deve essere d'impatto, quindi non dilungarti ma 
mantieni incentrato ogni Tweet su un messaggio specifico. Se vuoi trasmettere un messaggio più lungo, puoi includere un link al tuo sito web. Nel tuo Tweet è necessario utilizzare elementi visivi come un'immagine, un video o una GIF per personalizzare il tuo contenuto e renderlo più interattivo. Puoi allegare fino a quattro foto all'interno di uno stesso Tweet. Ricordati di inserire hashtag pertinenti alla tua azienda. Le linee guida suggeriscono di non utilizzare più di due hashtag per ogni Tweet. Interagisci con il tuo pubblico formulando domande e creando sondaggi per capire l'opinione dei tuoi lettori. Retwittare contenuti pertinenti e rispondere ai Tweet sono ottimi modi per affermare una presenza solida su Twitter. I feedback positivi dagli utenti, gli articoli di aiuto e i messaggi che rispecchiano la voce autentica della tua azienda sono tutti contenuti d'impatto da ritwittare. Se hai dei dubbi, ricorda questa regola di base: i tuoi Retweet riflettono la tua azienda, pertanto devono essere in linea con i tuoi obiettivi e i tuoi valori.
Agli utenti piace parlare con le aziende direttamente su Twitter. Devi essere preparato a ogni domanda, commento e critica che ti viene fatta. Puoi passare ai Messaggi Diretti per risolvere qualsiasi problema e  includere un deep link in un Tweet per mostrare un pulsante della call to action "Invia un messaggio privato" che permette ai clienti di inviarti un Messaggio Diretto.

IL GLOSSARIO DI TWITTER

Hashtag: È una parola, o una frase senza spazi, preceduta dal simbolo del cancelletto #. Gli hashtag sono usati per organizzare conversazioni e per rendere facile trovare tutti i contenuti correlati a un determinato argomento. Puoi cliccare su un hashtag per accedere ai risultati di ricerca per quel termine. Le parole che costituiscono un hashtag che diventano molto popolari rappresentano spesso Argomenti di Tendenza.
Menzione: È la funzione che ti permette di portare un Tweet all'attenzione di un'altra persona includendo il suo @nomeutente nel tuo messaggio proprio attraverso l’utilizzo del simbolo della chiocciola @.  Perché utilizzare una menzione? Per fare una domanda a qualcuno, ringraziare o semplicemente per evidenziare un contenuto. 
Retweet: È  la condivisione di un Tweet  di un altro utente con i tuoi follower. Puoi cliccare sul pulsante Retweet per condividere il Tweet com'è oppure citare il Tweet per aggiungere un tuo commento. 
Tweet
:  È un messaggio pubblicato, della lunghezza massima di 140 caratteri, che può contenere testo, foto, link e video.

PER APPROFONDIRE

Nozioni fondamentali su Twitter

Twitter per il tuo business

Twitter per aziende: i consigli per utilizzarlo con successo

 
CONDIVIDI:
Twitter for business come aumentare la popolarit del tuo brand italiani network affiliazione network network
Twitter for business come aumentare la popolarit del tuo brand italiani network affiliazione network network
Twitter for business come aumentare la popolarit del tuo brand italiani network affiliazione network network
Twitter for business come aumentare la popolarit del tuo brand italiani network affiliazione network network

Leggi anche:
News
Ubersuggest, come scegliere le parole chiave giuste
Tra gli argomenti più diffusi per chi gestisce un sito web, c’è senza dubbio la famosa SEO e ci sono numeros...
>>
News
Digital Customer Journey, conoscere il viaggio del consumatore
Il percorso che ogni persona, spinta da un bisogno, intraprende per dirigersi verso un acquisto si chiama customer journey, vale...
>>
News
Domenico Dragone, un Event and Media Global Manager in Hub Affiliations
Un event manager in casa Hub Affiliations. È Domenico Dragone, fondatore del sito “The Betting Coach”, che ...
>>
News
Article marketing, promuovere un brand con i redazionali
Per pubblicizzare il tuo brand o la tua azienda, hai bisogno di promuovere sul web i contenuti che realizzi, affinché rag...
>>
News
Link Popularity, ottieni visibilità per il tuo sito web
Da tempo ormai hai aperto il tuo sito web e, nonostante sia ottimizzato, abbia una struttura SEO oriented e sia pieno di contenu...
>>
News
Rispondi al tuo pubblico con Answer The Public
Quando scrivi contenuti online, oltre alla forma, alla qualità e all’originalità, dovresti pensare che cosa ...
>>
News
Tik Tok for business, nuove opportunità per aziende e marketer
Disponibile in 75 lingue e per oltre 150 mercati, TikTok for business è la piattaforma globale lanciata, appena qualche s...
>>
News
Dal content al social media: strategie di digital marketing
Intercettare il proprio pubblico, nel posto giusto e al momento giusto. È questo l’obiettivo del marketing che oggi...
>>
News
WhatsApp Business, due nuove funzioni per gestire i tuoi affari
Sapevi che WhatsApp è un valido strumento di marketing? Nel mondo sono più di 50 milioni gli utenti che lo utilizz...
>>
t:0.16 s:59250 v:7549343