Che cos il Network Marketing e come funziona

Hai pi volte sentito parlare di network marketing e dei possibili guadagni che si possono ottenere con questo genere di attivit ma non sai esattamente di che cosa si tratti. un metodo di vendita secondo il quale degli agenti indipendenti si servono da distributori di beni e servizi e sono incoraggiati a creare e a gestire la loro manodopera assumendo e formando altri agenti indipendenti. In questo modo, ogni agente guadagna una commissione in base ai propri ricavi sulle vendite, e sulle vendite portate a termine dagli altri agenti che ha assunto e che sono sotto di lui. Viene chiamato anche marketing a pi livelli Multilevel marketing, ed unindustria multi miliardaria. Vediamo nello specifico come funziona.Che cos il network marketingCome accennato brevemente in precedenza, il network marketing una strategia di marketing per la vendita di prodotti o servizi, in base al quale il guadagno della compagnia che effettua il network marketing deriva da una forza lavoro non compensata tramite salario tradizionale. In particolare, la forza lavoro si occupa della vendita dei prodotti o servizi dellazienda, e i guadagni dei partecipanti derivano da un sistema di compenso su commissione di tipo piramidale o binario. Ogni societ di network marketing impone un proprio piano di compensazione. Spesso si fa confusione tra network marketing e schema piramidale. Questultimo richiede ai suoi partecipanti di pagare una quota dingresso per iniziare a guadagnare, mentre un network marketing legittimo offrir ai suoi partecipanti un compenso relativo alla quantit di beni o servizi venduti.Lo schema piramidale quindi un modello di business non sostenibile, poich prevede una quota dingresso pagata dai partecipanti, e molto spesso non viene venduto alcun prodotto o servizio. In questo modo, le sole persone che possono guadagnare in uno schema piramidale sono quelle che sono in cima, motivo per cui questo sistema illegale e vietato. In pratica, si basa sulla promessa di guadagni altissimi in un periodo di tempo minimo, basta solo pagare la quota dingresso e trovare altre persone che facciano lo stesso.Il multilevel marketing, o network marketing, una strategia di marketing ma al tempo stesso anche un modello di business. Secondo questo modello quindi, il guadagno dellazienda di network marketing deriva da una forza lavoro non stipendiata che vende i prodotti o i servizi dellazienda, mentre i guadagni dei partecipanti provengono da un sistema di guadagno su commissione di tipo binario.Ogni azienda di network marketing gestisce delle proprie direttive per il compenso dei partecipanti, ma alla base di questo sistema i partecipanti ricevono questo compenso solo da due potenziali flussi di reddito.Il primo flusso deriva dalle commissioni sulle vendite effettuate dai partecipanti, ovvero dai prodotti o servizi che i partecipanti vendono direttamente ai loro clienti finali. Il secondo flusso deriva invece dalle commissioni in base agli acquisti allingrosso fatti da altri distributori al di sotto del partecipante.Ogni partecipante si ritrova a vendere prodotti direttamente ai clienti finali, tramite connessioni e marketing basato sul passaparola. Ogni partecipante incentivato a trovare altri partecipanti che si aggiungano alla catena di vendita dellazienda in modo che questi diventino i suoi distributori subordinati.Come strutturato il network marketingI partecipanti indipendenti, che non percepiscono salario, sono chiamati distributori o associati e sono autorizzati alla vendita dei prodotti o servizi dellazienda madre.Ogni distributore riceve un profitto immediato dai clienti, pi una commissione dallazienda che basata sul volume dei prodotti venduti in totale, ossia grazie agli sforzi del singolo distributore e a quelli di tutti gli altri distributori subordinati. Creano una rete di clienti che comprano direttamente dallazienda o assumendo a loro volta altri distributori subordinati, che a loro volta creeranno una rete di clienti, espandendo la struttura del network marketing e creando la struttura di compensi a pi livelli che alimenta questo modello di business.Come avere successo nel network marketingPer avere successo nel network marketing necessario, innanzitutto, essere un buon venditoreVendere s i prodotti ma non costringere i clienti a comprare per non sortire un effetto contrario.E allora cosa bisogna fare Presentare il prodotto al meglio, far capire ai tuoi potenziali clienti che hanno davvero bisogno di quel prodotto perch semplificher la loro vita. Ma prima di ogni cosa crea relazioni. Il cliente deve fidarci ciecamente di te, dei tuoi consigli. Alla fine sar lui a cercarti per acquistare. Altra caratteristica che devi avere quella di essere in grado di reclutare altre persone, altri collaboratori, perch anche loro saranno la tua fonte di guadagno. Non scegliere le persone per una questione di amicizia o familiarit, ma chiamale a far parte della tua squadra se hanno le caratteristiche di un buon venditore. Quando lavori con i tuoi associati, devi essere un buon leader, capace di motivare i tuoi collaboratori e valutare le loro prestazioni. I distributori subordinati giocano un ruolo fondamentale nel successo del network marketing.Devi essere una guida per loro ma anche un buon formatore, trasferire loro le tue competenze.Come trovare clientiLa parte meno semplice del network marketing trovare clienti e sponsorizzare il tuo prodotto o servizio, ma anche una delle pi stimolanti per raggiungere i tuoi obiettivi. Uno dei modi migliori sfruttare internet, e fare network marketing online utilizzando i social network, come Facebook e Instagram. Ricorda, per, che alla base del multilevel marketing c il passaparola che positivo nel caso in cui i nostri clienti siano soddisfatti. Proprio per questo motivo i clienti devono essere posti al centro della nostra attivit.Quanto si guadagna con il network marketingIl guadagno deriva da vendite dirette e commissione dalle vendite dei tuoi distributori subordinati.Ovviamente le cifre che si possono incassare sono variabili e dipendono dallazienda, ma anche e soprattutto dal tempo che il distributore dedica a questa attivit. I guadagni sono influenzati anche dal numero di distributori subordinati al singolo agente.Multilevel Marketing il caso HerbalifeHerbalife unazienda che utilizza i sistemi di distribuzione multilevel marketing o Network marketing che, come abbiamo visto, permette ai distributori di ottenere guadagni sia dalla vendita che da commissioni sulle vendite dei cosiddetti distributori in downline. Herbalife Italia S.p.A. iscritta ad organi di tutela del Consumatore e del Distributore come Avedisco.Fondata a Los Angeles nel 1980, diventata leader mondiale nel settore dei sostituti del pasto, degli integratori alimentari e dei prodotti per la cura della pelle. Giusto per capire di che numeri si parla, devi sapere che ogni giorno in tutto il mondo vengono consumati pi di 4 milioni di frullati prodotti e distribuiti dalla nota azienda americana. Attualmente Herbalife Nutrition opera in pi di 90 Paesi con oltre 8000 dipendenti in tutto il mondo. La filosofia che ha dato origine a Herbalife Nutrition, ossia dare a milioni di persone in tutto il mondo lopportunit di una nutrizione personalizzata, oggi addirittura pi attuale di quanto non fosse 40 anni fa, quando lazienda stata fondata. Ma Herbalife come arriva ai suoi clienti Herbalife Nutrition non vende attraverso i negozi, ma si serve di una propria rete di Distributori indipendenti che hanno lobiettivo comune non solo di vendere ma anche fornire assistenza completa e personalizzata ai clienti. La vendita si svolge quindi attraverso una sua rete di distributori, i distributori indipendenti Herbalife Nutrition, che sono impegnati a portare i prodotti nelle comunit e ai clienti. Come ogni azienda che fa network marketing, anche Herbalife punta sul contatto personale che i distributori indipendenti riescono a stabilire con i clienti. qualcosa che va oltre il prodotto e d ai clienti la motivazione e il supporto necessari per decidere di cambiare. Lazienda chiama questo principio la differenza del distributore.Herbalife Nutrition non vende attraverso i negozi, ma si serve di una propria rete di Distributori indipendenti. Tutti i distributori sono dunque mossi da uno scopo comune fornire assistenza completa e personalizzata ai clienti.PER APPROFONDIREDistinguere le opportunit dalle truffeNetwork Marketing la legislazione italianall network marketing in ItaliaCome guadagnare con le affiliazioni ai bookmakers online, un network per gestire tutte le tue affiliazioni che ti fornisce un sito e una app affiliazioni. Come ottenere un sito Internet con molto traffico e una App affiliazioni per gestire tutto e monetizzare. Gestione delle affiliazioni ai bookmakers online per pubblicizzare i siti di betting online e guadagnare con i bonus.

 

Hub Affiliations

EXPERTS
Che cos' il Network Marketing e come funziona
Che cos' il Network Marketing e come funziona
1920-1196
maggio
29
Che cos'è il Network Marketing e come funziona
A CURA DI HUB AFFILIATIONS IN  HUBAFFILIATIONS 

Hai più volte sentito parlare di network marketing e dei possibili guadagni che si possono ottenere con questo genere di attività ma non sai esattamente di che cosa si tratti. È un metodo di vendita secondo il quale degli agenti indipendenti si servono da distributori di beni e servizi e sono incoraggiati a creare e a gestire la loro manodopera assumendo e formando altri agenti indipendenti. In questo modo, ogni agente guadagna una commissione in base ai propri ricavi sulle vendite, e sulle vendite portate a termine dagli altri agenti che ha assunto e che sono sotto di lui. Viene chiamato anche marketing a più livelli (Multilevel marketing), ed è un’industria multi miliardaria. Vediamo nello specifico come funziona.

Che cos’è il network marketing
Come accennato brevemente in precedenza, il network marketing è una strategia di marketing per la vendita di prodotti o servizi, in base al quale il guadagno della compagnia che effettua il network marketing deriva da una forza lavoro non compensata tramite salario tradizionale. In particolare, la forza lavoro si occupa della vendita dei prodotti o servizi dell’azienda, e i guadagni dei partecipanti derivano da un sistema di compenso su commissione di tipo piramidale o binario. Ogni società di network marketing impone un proprio piano di compensazione. Spesso si fa confusione tra network marketing e schema piramidale. Quest’ultimo richiede ai suoi partecipanti di pagare una quota d’ingresso per iniziare a guadagnare, mentre un network marketing legittimo offrirà ai suoi partecipanti un compenso relativo alla quantità di beni o servizi venduti.
Lo schema piramidale è quindi un modello di business non sostenibile, poiché prevede una quota d’ingresso pagata dai partecipanti, e molto spesso non viene venduto alcun prodotto o servizio. In questo modo, le sole persone che possono guadagnare in uno schema piramidale sono quelle che sono in cima, motivo per cui questo sistema è illegale e vietato. In pratica, si basa sulla promessa di guadagni altissimi in un periodo di tempo minimo, basta solo pagare la quota d’ingresso e trovare altre persone che facciano lo stesso. 
Il multilevel marketing, o network marketing, è una strategia di marketing ma al tempo stesso anche un modello di business. Secondo questo modello quindi, il guadagno dell’azienda di network marketing deriva da una forza lavoro non stipendiata che vende i prodotti o i servizi dell’azienda, mentre i guadagni dei partecipanti provengono da un sistema di guadagno su commissione di tipo binario.
Ogni azienda di network marketing gestisce delle proprie direttive per il compenso dei partecipanti, ma alla base di questo sistema i partecipanti ricevono questo compenso solo da due potenziali flussi di reddito.
Il primo flusso deriva dalle commissioni sulle vendite effettuate dai partecipanti, ovvero dai prodotti o servizi che i partecipanti vendono direttamente ai loro clienti finali. Il secondo flusso deriva invece dalle commissioni in base agli acquisti all’ingrosso fatti da altri distributori al di sotto del partecipante.
Ogni partecipante si ritrova a vendere prodotti direttamente ai clienti finali, tramite connessioni e marketing basato sul passaparola. Ogni partecipante è incentivato a trovare altri partecipanti che si aggiungano alla catena di vendita dell’azienda in modo che questi diventino i suoi distributori subordinati.

Come è strutturato il network marketing
I partecipanti indipendenti, che non percepiscono salario, sono  chiamati distributori o associati e sono autorizzati alla vendita dei prodotti o servizi dell’azienda madre.
Ogni distributore riceve un profitto immediato dai clienti, più una commissione dall’azienda che è basata sul volume dei prodotti venduti in totale, ossia  grazie agli sforzi del singolo distributore e a quelli di tutti gli altri distributori subordinati. Creano una rete di clienti che comprano direttamente dall’azienda o assumendo a loro volta altri distributori subordinati, che a loro volta creeranno una rete di clienti, espandendo la struttura del network marketing e creando la struttura di compensi a più livelli che alimenta questo modello di business.

Come avere successo nel network marketing
Per avere successo nel network marketing è necessario, innanzitutto, essere un buon venditore 
Vendere sì i prodotti ma non costringere i clienti a comprare per non sortire un effetto contrario. 
E allora cosa bisogna fare? Presentare il prodotto al meglio, far capire ai tuoi potenziali clienti che hanno davvero bisogno di quel prodotto perché semplificherà la loro vita. Ma prima di ogni cosa: crea relazioni. Il cliente deve fidarci ciecamente di te, dei tuoi consigli. Alla fine sarò lui a cercarti per acquistare. Altra caratteristica che devi avere è quella di essere in grado di reclutare altre persone, altri collaboratori, perché anche loro saranno la tua fonte di guadagno. Non scegliere le persone per una questione di amicizia o familiarità, ma chiamale a far parte della tua squadra se hanno le caratteristiche di un buon venditore. Quando lavori con i tuoi associati, devi essere un buon leader, capace di motivare i tuoi collaboratori e valutare le loro prestazioni. I distributori subordinati giocano un ruolo fondamentale nel successo del network marketing. 
Devi essere una guida per loro ma anche un buon formatore, trasferire loro le tue competenze. 
 
Come trovare clienti
La parte meno semplice del network marketing è trovare clienti e sponsorizzare il tuo prodotto o servizio, ma è anche una delle più stimolanti per raggiungere i tuoi obiettivi. Uno dei modi migliori è sfruttare internet, e fare network marketing online utilizzando i social network, come Facebook e Instagram. Ricorda, però, che alla base del multilevel marketing c’è il passaparola che è positivo nel caso in cui i nostri clienti siano soddisfatti. Proprio per questo motivo i clienti devono essere posti al centro della nostra attività. 
 
Quanto si guadagna con il network marketing
Il guadagno deriva da vendite dirette e commissione dalle vendite dei tuoi distributori subordinati.
Ovviamente le cifre che si possono incassare sono variabili e dipendono dall’azienda, ma anche e soprattutto dal tempo che il distributore dedica a questa attività. I guadagni sono influenzati anche dal numero di distributori subordinati al singolo agente.

Multilevel Marketing: il caso Herbalife
Herbalife è un'azienda che utilizza i sistemi di distribuzione  multilevel marketing o Network marketing che, come abbiamo visto, permette ai distributori di ottenere guadagni sia dalla vendita che da commissioni sulle vendite dei cosiddetti distributori in downline. Herbalife Italia S.p.A. è iscritta ad organi di tutela del Consumatore e del Distributore come Avedisco. Fondata a Los Angeles nel 1980, è diventata leader mondiale nel settore dei sostituti del pasto, degli integratori alimentari e dei prodotti per la cura della pelle. Giusto per capire di che numeri si parla, devi sapere che ogni giorno in tutto il mondo vengono consumati più di 4 milioni di frullati prodotti e distribuiti dalla nota azienda americana. Attualmente Herbalife Nutrition opera in più di 90 Paesi con oltre 8000 dipendenti in tutto il mondo. La filosofia che ha dato origine a Herbalife Nutrition, ossia dare a milioni di persone in tutto il mondo l'opportunità di una nutrizione personalizzata, oggi è addirittura più attuale di quanto non fosse  40 anni fa, quando l'azienda è stata fondata. Ma Herbalife come arriva ai suoi clienti? Herbalife Nutrition non vende attraverso i negozi, ma si serve di una propria rete di Distributori indipendenti che hanno l’obiettivo comune non solo di vendere ma anche  fornire assistenza completa e personalizzata ai clienti. La vendita si svolge quindi attraverso una sua rete di distributori, i  distributori indipendenti Herbalife Nutrition, che sono impegnati a portare i prodotti nelle comunità e ai clienti. Come ogni azienda che fa network marketing, anche Herbalife punta sul contatto personale che i distributori indipendenti riescono a stabilire con i clienti.  È qualcosa che va oltre il prodotto e dà ai clienti la motivazione e il supporto necessari per decidere di cambiare. L’azienda chiama questo principio  “la differenza del distributore”.Herbalife Nutrition non vende attraverso i negozi, ma si serve di una propria rete di Distributori indipendenti. Tutti i distributori sono dunque mossi da uno scopo comune: fornire assistenza completa e personalizzata ai clienti.


PER APPROFONDIRE

Distinguere le opportunità dalle truffe

Network Marketing: la legislazione italiana
  


ll network marketing in Italia 




CONDIVIDI:
Che cos il Network Marketing e come funziona  affiliazione network affiliazione viaggi affiliazioni
Che cos il Network Marketing e come funziona  affiliazione network affiliazione viaggi affiliazioni
Che cos il Network Marketing e come funziona  affiliazione network affiliazione viaggi affiliazioni
Che cos il Network Marketing e come funziona  affiliazione network affiliazione viaggi affiliazioni

Leggi anche:
News
Ubersuggest, come scegliere le parole chiave giuste
Tra gli argomenti più diffusi per chi gestisce un sito web, c’è senza dubbio la famosa SEO e ci sono numeros...
>>
News
Digital Customer Journey, conoscere il viaggio del consumatore
Il percorso che ogni persona, spinta da un bisogno, intraprende per dirigersi verso un acquisto si chiama customer journey, vale...
>>
News
Domenico Dragone, un Event and Media Global Manager in Hub Affiliations
Un event manager in casa Hub Affiliations. È Domenico Dragone, fondatore del sito “The Betting Coach”, che ...
>>
News
Article marketing, promuovere un brand con i redazionali
Per pubblicizzare il tuo brand o la tua azienda, hai bisogno di promuovere sul web i contenuti che realizzi, affinché rag...
>>
News
Link Popularity, ottieni visibilità per il tuo sito web
Da tempo ormai hai aperto il tuo sito web e, nonostante sia ottimizzato, abbia una struttura SEO oriented e sia pieno di contenu...
>>
News
Rispondi al tuo pubblico con Answer The Public
Quando scrivi contenuti online, oltre alla forma, alla qualità e all’originalità, dovresti pensare che cosa ...
>>
News
Tik Tok for business, nuove opportunità per aziende e marketer
Disponibile in 75 lingue e per oltre 150 mercati, TikTok for business è la piattaforma globale lanciata, appena qualche s...
>>
News
Dal content al social media: strategie di digital marketing
Intercettare il proprio pubblico, nel posto giusto e al momento giusto. È questo l’obiettivo del marketing che oggi...
>>
News
WhatsApp Business, due nuove funzioni per gestire i tuoi affari
Sapevi che WhatsApp è un valido strumento di marketing? Nel mondo sono più di 50 milioni gli utenti che lo utilizz...
>>
t:0.16 s:58459 v:7557659