Public speaking, le regole per imparare larte di parlare in pubblico

Far crescere lautostima, migliorare la comunicazione con il tuo team di lavoro e creare nuove possibilit di business, attraverso la comunicazione e il public speaking. Larte di saper parlare in pubblico, coinvolgere la platea, essere incisivi e persuasivi utilizzando la comunicazione verbale, paraverbale e non verbale, sono capacit sempre pi richieste dalle aziende di qualsiasi settore, perch possono essere determinanti e far crescere la propria impresa. Vediamo insieme perch.Perch importante saper parlare in pubblicoSe intendi costruire una strategia vincente di personal branding fondamentale conoscere le tecniche del public speaking, vale a dire larte del parlare in pubblico. Dalle riunioni di lavoro alle interviste per un imprenditore, un manager, un professionista, il banco di prova delle proprie capacit di parlare in pubblico rappresentato da numerose occasioni. Si tratta di appuntamenti importanti in cui la qualit della comunicazione pu fare la differenza. dunque determinante imparare i segreti del public speaking per sviluppare leadership e autorevolezza, essere quindi capaci di fare team building con un grande obiettivo costruire una squadra di lavoro efficiente e produttiva. Ma che cosa significa parlare in pubblico Vuol dire comunicare un messaggio in modo chiaro e incisivo attraverso il linguaggio verbale, paraverbale e non verbale. La persona che parla a un pubblico pi o meno ampio deve intrattenere, informare e motivare la platea e non pu limitarsi a esporre un concetto in maniera asettica e impersonale. Non pu annoiare il suo pubblico, essere ripetitivo, parlare per ore. Per questo motivo, una performance di public speaking deve avere una componente emozionale perch offrire contenuti di qualit importante, ma stimolare lattenzione e coinvolgere luditorio fondamentale per fare colpo. Non solo le parole. Si parla anche con le posture, i gesti e i movimenti, le espressioni facciali e il contatto visivo, la modulazione della voce. Tutto il tuo corpo diventa un potente mezzo di comunicazione in grado dinfluenzare il modo in cui il messaggio viene trasmesso e recepito. Non semplice mantenere il controllo, mettere da parte lansia da prestazione la paura di parlare in pubblico una delle forme dansia pi diffusa, ma bastano alcune regole per imparare a superarla.Le regole per imparare a parlare in pubblicoInnanzitutto, devi sapere che non puoi presentarti impreparato a un appuntamento di public speaking. Limprovvisazione vietata perch rischieresti di non riuscire a trasmettere il messaggio in modo efficace e chiaro e annoiare il pubblico. Senza unadeguata preparazione, inoltre, potresti avere difficolt a rispondere alle domande in modo semplice e veloce potrebbe, risultando poco professionale. Sapere da chi formato il tuo pubblico una regola fondamentale del public speaking. Se infatti conosci il tuo target di riferimento, puoi adeguarti a lui, stabilire con lui una relazione pi immediata e intavolare una conversazione capace di catturare subito lattenzione e linteresse della platea. Ricordati di andare dritto al punto devi puntare lobiettivo e non fare troppi giri di parole, sii incisivo e sintetico per non far perdere la concentrazione alla tua platea. Parla in modo chiaro. Durante la fase di preparazione del discorso, puoi fingere che il tuo pubblico sia composto da una persona a te cara, un amico, un componente della tua famiglia, che non conosce largomento. In questo modo potrai rivolgerti al tuo pubblico amico immaginario e parlare con lui con un linguaggio comprensibile. Come accennato prima, la comunicazione sulla quale devi puntare, non solo quella delle parole. Ma devi adottare il giusto equilibrio tra comunicazione verbale, paraverbale e non verbale. Ad esempio, mentre parli puoi sorridere per creare unatmosfera coinvolgente per creare uno stato danimo positivo in chi ascolta. Le mani ben in vista invece comunicano apertura e onest mentre tono e volume della voce devono variare in base allargomento trattato.Ricorda che non sei solo tu il protagonista del public speaking, ma anche chi ti ascolta. Quindi devi essere capace di creare un dialogo con il pubblico se non vuoi perdere lattenzione e linteresse della platea. Sii attento a cogliere eventuali segni di noia o stanchezza da parte della platea cos potrai aggiustare il tiro. Tra i metodi pi efficaci per catturare lattenzione del pubblico c quello di condividere storie che fanno parte del tuo privato. Raccontare episodi che riguardano la tua vita familiare e professionale un ottimo modo per generare empatia. Anche locchio vuole la sua parte, pertanto labbigliamento che scegli dindossare influenza il risultato del public speaking ed sinonimo di credibilit. Devi essere sobrio e non oggetto di distrazioni per gli astanti. La chiave del successo per chi parla in pubblico la regola del 3. Di che cosa si tratta un trucco basato su tre fondamenti catturare lattenzione, dare il tempo alla platea di memorizzare il messaggio ed elaborare le domande, chiudere il discorso con un frase a effetto che incentivi una call to action, vale a dire una chiamata allazione. Steve Jobs, fondatore della Apple, tra i personaggi famosi che hanno utilizzato la regola del 3. Fai tesoro di tutte queste regole, ma attenzione, il consiglio pi importante che determina il successo di uno speech quello di non indossare i panni di qualche altra persona, non emulare, non costruire unimmagine che non ti appartiene sii sempre te stesso.UN PICCOLO GLOSSARIO PER TEComunicazione paraverbale quellarea della comunicazione che si riferisce al linguaggio. Non riguarda quello che dici ma il modo in cui lo dici il come. Include parametri come il tono della voce, la velocit con cui parli, il volume e il timbro vocale.Personal Branding quel complesso di strategie messe in atto per promuovere se stessi, le proprie competenze ed esperienze, la propria carriera alla stregua appunto di un brand.PER APPROFONDIRELe regole del Public SpeakingParlare in pubblico le regole doroPublic Speaking tutto sulla tecnicaCome guadagnare con le affiliazioni ai bookmakers online, un network per gestire tutte le tue affiliazioni che ti fornisce un sito e una app affiliazioni. Come ottenere un sito Internet con molto traffico e una App affiliazioni per gestire tutto e monetizzare. Gestione delle affiliazioni ai bookmakers online per pubblicizzare i siti di betting online e guadagnare con i bonus.

 

Hub Affiliations

EXPERTS
Public speaking,<br /> le regole per imparare l'arte di parlare in pubblico
Public speaking,<br /> le regole per imparare l'arte di parlare in pubblico
1920-1459
giugno
02
Public speaking,
le regole per imparare l'arte di parlare in pubblico
A CURA DI HUB AFFILIATIONS IN  HUBAFFILIATIONS 

Far crescere l’autostima, migliorare la comunicazione con il tuo team di lavoro e creare nuove possibilità di business, attraverso la comunicazione e il public speaking. L’arte di saper parlare in pubblico, coinvolgere la platea, essere incisivi e persuasivi utilizzando la comunicazione verbale, paraverbale e non verbale, sono capacità sempre più richieste dalle aziende di qualsiasi settore, perché possono essere determinanti e far crescere la propria impresa. Vediamo insieme perché.

Perché è importante saper parlare in pubblico
Se intendi costruire una strategia vincente di personal branding è fondamentale conoscere le tecniche del public speaking, vale a dire l’arte del parlare in pubblico. Dalle riunioni di lavoro alle interviste: per un imprenditore, un manager, un professionista, il banco di  prova delle proprie capacità di parlare in pubblico è rappresentato da numerose occasioni. Si tratta di appuntamenti importanti in cui la qualità della comunicazione può fare la differenza. È dunque determinante imparare  i segreti del public speaking per sviluppare leadership e autorevolezza, essere quindi capaci di fare team building con un grande obiettivo: costruire una squadra di lavoro efficiente e produttiva. Ma che cosa significa parlare in pubblico? Vuol dire comunicare un messaggio in modo chiaro e incisivo attraverso il linguaggio verbale, paraverbale e non verbale. La persona che parla a un pubblico più o meno ampio deve intrattenere, informare e motivare la platea e non può limitarsi a esporre un concetto in maniera asettica e impersonale. Non può annoiare il suo pubblico, essere ripetitivo, parlare per ore. Per questo motivo, una performance di public speaking deve avere una componente emozionale perché offrire contenuti di qualità è importante, ma stimolare l’attenzione e coinvolgere l’uditorio è fondamentale per fare colpo. Non solo le parole. Si “parla” anche con le posture, i gesti e i movimenti, le espressioni facciali e il contatto visivo, la modulazione della voce. Tutto il tuo corpo diventa un  potente mezzo di comunicazione in grado d’influenzare il modo in cui il messaggio viene trasmesso e recepito. Non è semplice mantenere il controllo, mettere da parte l’ansia da prestazione: la paura di parlare in pubblico è una delle forme d’ansia più diffusa, ma bastano alcune regole per imparare a superarla.
 
Le regole per imparare a parlare in pubblico
Innanzitutto, devi sapere che non puoi presentarti impreparato a un appuntamento di public speaking. L’improvvisazione è vietata perché rischieresti di non riuscire a trasmettere il messaggio in modo efficace e chiaro e annoiare il pubblico. Senza un’adeguata preparazione, inoltre, potresti avere difficoltà a rispondere alle domande in modo semplice e veloce potrebbe, risultando poco professionale. Sapere da chi è formato il tuo pubblico è una regola fondamentale del public speaking. Se infatti conosci il tuo target di riferimento, puoi adeguarti a lui, stabilire con lui una relazione più immediata e intavolare una conversazione capace di catturare subito l’attenzione e l’interesse della platea. Ricordati di andare dritto al punto: devi puntare l’obiettivo e non fare troppi giri di parole, sii incisivo e sintetico per non far perdere la concentrazione alla tua platea. Parla in modo chiaro. Durante la fase di preparazione del discorso, puoi fingere che il tuo pubblico sia composto da una persona a te cara, un amico, un componente della tua famiglia, che non conosce l’argomento. In questo modo potrai rivolgerti al tuo “pubblico amico immaginario” e parlare con lui con un linguaggio comprensibile. Come accennato prima, la comunicazione sulla quale devi puntare, non è solo quella delle parole. Ma devi adottare il giusto equilibrio tra comunicazione verbale, paraverbale e non verbale. Ad esempio, mentre parli puoi sorridere per creare un’atmosfera coinvolgente per creare uno stato d’animo positivo in chi ascolta.  Le mani ben in vista invece comunicano apertura e onestà mentre tono e volume della voce devono variare in base all’argomento trattato.
Ricorda che non sei solo tu il protagonista del public speaking, ma anche chi ti ascolta. Quindi devi essere  capace di creare un dialogo con il pubblico se non vuoi perdere l’attenzione e l’interesse della platea. Sii attento a  cogliere eventuali segni di noia o stanchezza da parte della platea così potrai  “aggiustare il tiro”. Tra i metodi più efficaci per catturare l’attenzione del pubblico c’è quello di condividere storie che fanno parte del tuo privato. Raccontare episodi che riguardano la tua vita familiare e professionale è un ottimo modo per generare empatia. Anche l’occhio vuole la sua parte, pertanto l’abbigliamento che  scegli d’indossare influenza il risultato del public speaking ed è sinonimo di credibilità. Devi essere sobrio e non oggetto di distrazioni per gli astanti. La chiave del successo per chi parla in pubblico è la regola del 3. Di che cosa si tratta? È un trucco basato su tre fondamenti: catturare l’attenzione, dare il tempo alla platea di memorizzare il messaggio ed elaborare le domande, chiudere il discorso con un frase a effetto che incentivi una call to action, vale a dire una chiamata all’azione.  Steve Jobs, fondatore della Apple, è tra i personaggi famosi che hanno utilizzato la regola del 3. Fai tesoro di tutte queste regole, ma attenzione, il consiglio più importante che determina il successo di uno speech è  quello di non indossare i panni di qualche altra persona, non emulare, non costruire un’immagine che non ti appartiene: sii sempre te stesso. 

UN PICCOLO GLOSSARIO PER TE

Comunicazione paraverbale: È quell’area della comunicazione che si riferisce al linguaggio. Non riguarda quello che dici ma il modo in cui lo dici (il come). Include parametri come il tono della voce, la velocità con cui parli, il volume e il timbro vocale.
Personal Branding: È quel complesso di strategie messe in atto per promuovere se stessi, le proprie competenze ed esperienze, la propria carriera alla stregua appunto di un brand.

PER APPROFONDIRE 

Le regole del Public Speaking

Parlare in pubblico: le regole d'oro

Public Speaking: tutto sulla tecnica



CONDIVIDI:
Public speaking le regole per imparare larte di parlare in pubblico affiliazione affiliazioni affiliazione affiliazione affiliazione
Public speaking le regole per imparare larte di parlare in pubblico affiliazione affiliazioni affiliazione affiliazione affiliazione
Public speaking le regole per imparare larte di parlare in pubblico affiliazione affiliazioni affiliazione affiliazione affiliazione
Public speaking le regole per imparare larte di parlare in pubblico affiliazione affiliazioni affiliazione affiliazione affiliazione

Leggi anche:
Eventi
Italy Week: al via il primo expo virtuale dedicato al gaming in Italia
Massafra, 20 settembre 2020 – PER IMMEDIATO RILASCIO   Italy Week: al via il primo expo virtuale dedicato al gaming...
>>
News
Ubersuggest, come scegliere le parole chiave giuste
Tra gli argomenti più diffusi per chi gestisce un sito web, c’è senza dubbio la famosa SEO e ci sono numeros...
>>
News
Digital Customer Journey, conoscere il viaggio del consumatore
Il percorso che ogni persona, spinta da un bisogno, intraprende per dirigersi verso un acquisto si chiama customer journey, vale...
>>
News
Domenico Dragone, un Event and Media Global Manager in Hub Affiliations
Un event manager in casa Hub Affiliations. È Domenico Dragone, fondatore del sito “The Betting Coach”, che ...
>>
News
Article marketing, promuovere un brand con i redazionali
Per pubblicizzare il tuo brand o la tua azienda, hai bisogno di promuovere sul web i contenuti che realizzi, affinché rag...
>>
News
Link Popularity, ottieni visibilità per il tuo sito web
Da tempo ormai hai aperto il tuo sito web e, nonostante sia ottimizzato, abbia una struttura SEO oriented e sia pieno di contenu...
>>
News
Rispondi al tuo pubblico con Answer The Public
Quando scrivi contenuti online, oltre alla forma, alla qualità e all’originalità, dovresti pensare che cosa ...
>>
News
Tik Tok for business, nuove opportunità per aziende e marketer
Disponibile in 75 lingue e per oltre 150 mercati, TikTok for business è la piattaforma globale lanciata, appena qualche s...
>>
News
Dal content al social media: strategie di digital marketing
Intercettare il proprio pubblico, nel posto giusto e al momento giusto. È questo l’obiettivo del marketing che oggi...
>>
NEWSLETTER
ISCRIVITI
t:0.20 s:56419 v:7609881