Tinder Marketing i casi di successo

Incontri online ma non solo. Tinder la pi famosa app per il dating ma pu diventare anche unottima piattaforma per il Tinder Marketing, ossia la promozione del tuo brand proprio sul social. Con le giuste strategie, Tinder si trasforma nel giusto canale per promuovere la tua attivit. Vediamo insieme quali sono i presupposti e i casi di successo. Prima, per, ti consigliamo di leggere il nostro articoloTinder, promuovere un brand con lapp degli incontriPerch fare Tinder MarketingI motivi per i quali potresti decidere di ricorrere a Tinder per fare marketing sono soprattutto due. Innanzitutto si tratta di una piattaforma ancora inesplorata sono poche le che aziende che lavorano sullapp per cui c maggior possibilit che il target interagisca. Inoltre, in generale ladvertising presente su Tinder e si diffonde a livello pi ampio rispetto al solito.Strategie vincenti i casi di successoCome abbiamo gi detto, Tinder non il canale pubblicitario sul web per eccellenza, ma numerose aziende ne hanno compreso il potenziale hanno messo in campo delle strategie vincenti, diventando casi di successo del Tinder Marketing in diversi settori.Tinder Food Dominos PizzaDominos Pizza, la nota catena di ristorazione internazionale ha creato un profilo pizza con unimmagine accattivante e ha iniziato a fare match con le persone utilizzando un tone of voice ironico in occasione di San Valentino. In particolare, la campagna prevedeva conversazioni divertenti con i single in cui venivano regalati omaggi e offerte speciali per la festa degli innnamorati.I risultati della campagna sono stati strepitosi oltre 700 match e pi di 200mila utenti. Domino ha creato contenuti a tema anche su Facebook, Twitter e Instagram per sostenere liniziativa e coinvolgere le persone a matchare.Tinder per il sociale Amnesty International eImmigration Council of IrelandPer sensibilizzare sui diritti delle donne, Amnesty Internationalha realizzato una campagna utilizzando proprio Tinder. Lorganizzazione non governativa internazionale, impegnata nella difesa dei diritti umani, ha avviato la campagna in Australia nel 2014 proprio in occasione della giornata internazionale della donna. In particolare, al posto delle foto profilo sono state inserite delle immagini con frasi che spiegavano che in tutto il mondo ci sono donne che non possono scegliere la propria vita. La campagna rimandava al sito Make a choice, dove era disponibile un quiz in cui agli utenti veniva chiesto di fare delle scelte su domande tipo ti sposeresti per soldi o solo per amore. Con questi spot, Amnesty International ha sottolineato che non tutte le donne possono scegliere il proprio partner. La campagna si dunque servita di quello che lo scopo del servizio offerto da Tinder per fare nuove conoscenze. Liniziativa stata davvero efficace e nel 2018 stata riproposta anche in Italia.Anche Immigration Council of Ireland nel 2016 ha scelto Tinder per sensibilizzare sul tema del traffico di sesso e alla prostituzione. In particolare, sono stati creati dei profili Tinder con foto di donne per raccontare le storie delle vittime della tratta e terminavano con una call to action per contribuire alle azioni promosse dallorganizzazione. Your options are left or right, Sex trafficking victims have no options. You have the option to help end it now.Tinder marketing in Italia la punta di AlgidaAnche Algida ha scelto il Tinder Marketing per sponsorizzare il suo Cornetto con la campagna TiHoPuntato. Il brand italiano specializzato nella produzione di gelati confezionati poneva una semplice domanda agli utenti A chi cederesti la punta del tuo cornettoTinder e la musica Jason Derulo E Dj ZeddIl Tinder Marketing stato utilizzato anche per la promozione di album musicali. Lidea venuta a Jason Derulo e Dj Zedd, che sono ricorsi alla sponsorizzazione creando uno specifico profilo Tinder sponsorizzato, Branded profile card, andando alla ricerca di matches. Non appena gli utenti hanno trovato il cantautore sulla piattaforma, hanno fatto swipe right in questo modo si avviava il bot con la CTA per lascolto del brano oppure il download del cd.Tinder e tv SpikeTvSpikeTv ha promosso uno show su Tinder con il profilo di Bruna, una prostituta brasiliana che racconta delle sue avventure in Italia. Il canale televisivo ha contenuti rivolti al pubblico maschile.Tinder e birra Bud LightLa prima campagna video su Tinder stata lanciata nel 2015 da Bud Light per promuovere il concorso Whatever, USA, la festa esclusiva dedicata a 1.000 i fan. In particolare, lo spot invitata a swipare verso destra sul profilo di Bud Light per avere la possibilit di vincere un viaggio in direzione location sconosciuta in cui si svolge la festa.UN PICCOLO GLOSSARIO PER TEMatch Nel gergo di Tinder, quando si mette like a una persona e il like ricambiato avviene il match its a match. Le due persone possono cos iniziare a conversare in chatSwipe In senso letterale significa strisciare sullo schermo. Ogni volta che si vede il profilo di una persona si fa uno swipe verso destra se piace corrisponde a un like e a sinistra se non piace corrisponde a un ma anche no.PER APPROFONDIRETinder Marketing stragegie di successoPromuovere un brand con TinderTinder, relazioni e marketingCome guadagnare con le affiliazioni ai bookmakers online, un network per gestire tutte le tue affiliazioni che ti fornisce un sito e una app affiliazioni. Come ottenere un sito Internet con molto traffico e una App affiliazioni per gestire tutto e monetizzare. Gestione delle affiliazioni ai bookmakers online per pubblicizzare i siti di betting online e guadagnare con i bonus.

 

Hub Affiliations

EXPERTS
Tinder Marketing: i casi di successo
Tinder Marketing: i casi di successo
564-502|||
giugno
12
Tinder Marketing: i casi di successo
A CURA DI HUB AFFILIATIONS IN  HUBAFFILIATIONS 

Incontri online ma non solo. Tinder è la più famosa app per il dating ma può diventare anche un’ottima piattaforma per il Tinder Marketing, ossia la promozione del  tuo brand proprio sul social. Con le giuste strategie, Tinder si trasforma nel giusto canale per promuovere la tua attività. Vediamo insieme quali sono i presupposti e i casi di successo. Prima, però, ti consigliamo di leggere il nostro articolo Tinder, promuovere un brand con l'app degli incontri

Perché fare Tinder Marketing
I motivi per i quali potresti decidere di ricorrere a Tinder per fare marketing sono soprattutto due. Innanzitutto si tratta di una piattaforma ancora inesplorata: sono poche le che aziende che lavorano sull’app per cui c’è maggior possibilità che il target interagisca. Inoltre, in generale l’advertising è presente su Tinder e si diffonde a livello più ampio rispetto al solito.
 
Strategie vincenti: i casi di successo
Come abbiamo già detto, Tinder non è il canale pubblicitario sul web per eccellenza, ma numerose aziende  ne hanno compreso il potenziale: hanno messo in campo delle strategie vincenti, diventando casi di successo del Tinder Marketing in diversi settori.

Tinder Food: Domino’s Pizza
Domino’s Pizza, la nota catena di ristorazione internazionale ha creato un profilo “pizza” con un’immagine accattivante e ha iniziato a fare match con le persone utilizzando un tone of voice ironico in occasione di San Valentino. In particolare, la campagna  prevedeva conversazioni divertenti con i single in cui venivano regalati omaggi e offerte speciali per la "festa degli innnamorati". I risultati della campagna sono stati strepitosi: oltre 700 match e più di 200mila utenti. Domino ha creato contenuti a tema anche su Facebook, Twitter e Instagram per sostenere l’iniziativa e coinvolgere le persone a matchare.
 
Tinder per il sociale: Amnesty International e Immigration Council of Ireland
Per sensibilizzare sui diritti delle donne, Amnesty International ha realizzato una campagna utilizzando proprio Tinder. L'organizzazione non governativa internazionale, impegnata nella difesa dei diritti umani, ha avviato la campagna in Australia nel 2014 proprio in occasione della giornata internazionale della donna. In particolare, al posto delle foto profilo sono state inserite delle immagini con frasi che spiegavano che in tutto il mondo ci sono donne che non possono scegliere la propria vita. La campagna rimandava al sito Make a choice, dove era disponibile un quiz in cui agli utenti veniva chiesto di fare delle scelte su domande tipo “ti sposeresti per soldi o solo per amore?”. Con questi spot, Amnesty International  ha sottolineato che non tutte le donne possono scegliere il proprio partner. La campagna si è dunque servita di quello che è lo scopo del servizio offerto da Tinder per fare nuove conoscenze. L’iniziativa è stata davvero efficace e nel 2018 è stata riproposta anche in Italia.  
Anche Immigration Council of Ireland nel 2016 ha scelto Tinder per sensibilizzare sul tema del traffico di sesso e alla prostituzione. In particolare, sono stati creati dei profili Tinder con foto di donne per raccontare le storie delle vittime della tratta e terminavano con una call to action per contribuire alle azioni promosse dall’organizzazione. “Your options are left or right”, “Sex trafficking victims have no options. You have the option to help end it now.”

Tinder marketing in Italia: la punta di Algida
Anche Algida ha scelto il  Tinder Marketing  per sponsorizzare il suo Cornetto con la campagna #TiHoPuntato. Il brand italiano specializzato nella produzione di gelati confezionati poneva una semplice domanda agli utenti:  A chi cederesti la punta del tuo cornetto?

Tinder e la musica:  Jason Derulo E Dj Zedd
Il Tinder Marketing è stato utilizzato anche per la promozione di album musicali. L’idea è venuta a Jason Derulo e Dj Zedd, che sono ricorsi alla sponsorizzazione creando uno specifico profilo Tinder sponsorizzato, Branded profile card, andando alla ricerca di matches. Non appena gli utenti hanno trovato il cantautore sulla piattaforma, hanno fatto swipe right: in questo modo si avviava il bot con la CTA per l’ascolto del brano oppure il download del cd.

Tinder e tv: SpikeTv
SpikeTv ha promosso uno show su Tinder con il profilo di Bruna, una prostituta brasiliana che racconta delle sue avventure in Italia. Il canale televisivo ha contenuti rivolti al pubblico maschile.

Tinder e birra: Bud Light
La prima campagna video su Tinder è stata lanciata nel 2015 da Bud Light per promuovere il concorso “Whatever, USA”, la festa  esclusiva dedicata a 1.000 i fan. In particolare, lo spot invitata a swipare verso destra sul profilo di Bud Light per avere la possibilità di vincere un viaggio in direzione “location sconosciuta in cui si svolge la festa”.

 
UN PICCOLO GLOSSARIO PER TE


Match: Nel gergo di Tinder, quando si mette like a una persona e il like è ricambiato avviene il match (it’s a match!). Le due persone possono così iniziare a conversare in chat!
Swipe
: In senso letterale significa “strisciare sullo schermo”. Ogni volta che si vede il profilo di una persona si fa uno swipe verso destra se piace (corrisponde a un like) e a sinistra se non piace (corrisponde a un “ma anche no”).
 
PER APPROFONDIRE

Tinder Marketing: stragegie di successo

Promuovere un brand con Tinder

Tinder, relazioni e marketing




 



CONDIVIDI:
Tinder Marketing i casi di successo network affiliazione marketing affiliazione di
Tinder Marketing i casi di successo network affiliazione marketing affiliazione di
Tinder Marketing i casi di successo network affiliazione marketing affiliazione di
Tinder Marketing i casi di successo network affiliazione marketing affiliazione di

Leggi anche:
Eventi
Italy Week: al via il primo expo virtuale dedicato al gaming in Italia
Massafra, 20 settembre 2020 – PER IMMEDIATO RILASCIO   Italy Week: al via il primo expo virtuale dedicato al gaming...
>>
News
Ubersuggest, come scegliere le parole chiave giuste
Tra gli argomenti più diffusi per chi gestisce un sito web, c’è senza dubbio la famosa SEO e ci sono numeros...
>>
News
Digital Customer Journey, conoscere il viaggio del consumatore
Il percorso che ogni persona, spinta da un bisogno, intraprende per dirigersi verso un acquisto si chiama customer journey, vale...
>>
News
Domenico Dragone, un Event and Media Global Manager in Hub Affiliations
Un event manager in casa Hub Affiliations. È Domenico Dragone, fondatore del sito “The Betting Coach”, che ...
>>
News
Article marketing, promuovere un brand con i redazionali
Per pubblicizzare il tuo brand o la tua azienda, hai bisogno di promuovere sul web i contenuti che realizzi, affinché rag...
>>
News
Link Popularity, ottieni visibilità per il tuo sito web
Da tempo ormai hai aperto il tuo sito web e, nonostante sia ottimizzato, abbia una struttura SEO oriented e sia pieno di contenu...
>>
News
Rispondi al tuo pubblico con Answer The Public
Quando scrivi contenuti online, oltre alla forma, alla qualità e all’originalità, dovresti pensare che cosa ...
>>
News
Tik Tok for business, nuove opportunità per aziende e marketer
Disponibile in 75 lingue e per oltre 150 mercati, TikTok for business è la piattaforma globale lanciata, appena qualche s...
>>
News
Dal content al social media: strategie di digital marketing
Intercettare il proprio pubblico, nel posto giusto e al momento giusto. È questo l’obiettivo del marketing che oggi...
>>
NEWSLETTER
ISCRIVITI
t:0.20 s:56215 v:7609869